rotate-mobile
Politica Colli / Strada de Jacobis della Torre

Giampietro (Pd) sul nuovo senso unico in via de Jacobis: "Intervento senza criterio che non risolve la questione sicurezza"

Il consigliere comunale d'opposizione interviene dopo la modifica voluta dal Comune per il senso unico in via De Jacobis Della Torre. "Cittadini disorientati"

Il nuovo senso unico in via De Jacobis Della Torre non risolve il problema della sicurezza evidenziato dai cittadini, ma lo sposta solo altrove. A dirlo il consigliere comunale del Partito Democratico Piero Giampietro, che commenta la decisione del Comune di modificare la viabilità in quella strada, dove in quel quartiere i marciapiedi sono coperti d’erbacce ed è presente un reale problema di sicurezza per i pedoni. La modifica, fra l'altro, secondo Giampietro sarebbe avvenuta senza alcun preavviso disorientando tutti.

"Il risultato è che, a fronte di una via De Jacobis messa in sicurezza, il traffico ora si imbottiglia in via Pandolfi e si trasferisce tal quale in strade che hanno i medesimi problemi di Via De Jacobis, nelle quali però non è stato realizzato alcun intervento per la messa in sicurezza. L’intervento del Comune, indirizzato con una delibera della giunta Masci, senza una riorganizzazione della mobilità dell’intera zona, non risolve alcun problema di sicurezza perché semplicemente lo trasferisce altrove”.

La nuova segnaletica si trova fra via Pandolfi e l'incrocio con via Colle di Mezzo e via Ciafardini:

“La delibera di giunta racconta di una richiesta avanzata da alcuni residenti di Via De Jacobis, una strada che senza dubbio aveva bisogno di essere riorganizzata come la maggior parte delle strade dei Colli, perché senza marciapiedi né parcheggi  ma l’intervento pensato dalla giunta Masci con una delibera approvata praticamente alla vigilia di Natale 2021 e messa in pratica quasi un anno dopo, è priva di qualunque collegamento con altri interventi nelle vie limitrofe, quelle vie dove si va concentrando ora il traffico di via Pandolfi, disorientando i cittadini ai quali nessuna comunicazione peraltro è stata fatta. "

Ai Colli, spiega Giampietro, serve una riorganizzazione complessiva della viabilità per rendere il traffico più fluido e sicuro:

"Così, invece, si fa solo un intervento spot in una sola strada, pensando di risolvere un problema senza la minima programmazione della mobilità nell’intera zona, che invece risulta appesantita”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giampietro (Pd) sul nuovo senso unico in via de Jacobis: "Intervento senza criterio che non risolve la questione sicurezza"

IlPescara è in caricamento