Politica

Gestione migranti a Montesilvano, in che stato sono gli hotel Excelsior e Ariminum?

Massima attenzione da parte dell'amministrazione comunale, che ha convocato a Palazzo di Città una conferenza dei servizi per esaminare le condizioni all'interno delle due strutture alberghiere

Sulla base di alcune carenze normative nella disciplina dei due Centri di Accoglienza Straordinaria presenti sul territorio di Montesilvano è stata convocata a Palazzo di Città una conferenza dei servizi alla quale hanno partecipato l’Ufficio Immigrazione e quello Minori della divisione Anticrimine della Questura di Pescara, la Prefettura, il Tribunale per i minori, i Nas, la Asl, il dipartimento Salute e Welfare della Regione Abruzzo e l’Azienda Speciale per i Servizi Sociali di Montesilvano.

Al centro dell’incontro c'era l’esame delle condizioni all’interno delle strutture alberghiere Excelsior e Ariminum.

"Abbiamo avviato un'analisi per studiare e individuare soluzioni alternative che possano mitigare possibili conflitti sociali o interrazziali - ha dichiarato l'assessore Valter Cozzi - e questa Amministrazione ha sottoscritto due convenzioni con le cooperative che gestiscono le due strutture per l’impiego dei migranti in lavori di pubblica utilità".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gestione migranti a Montesilvano, in che stato sono gli hotel Excelsior e Ariminum?

IlPescara è in caricamento