Fratelli d'Italia esulta per il ritorno nella zona arancione: "Marsilio guida autorevole"

In una nota congiunta, il capogruppo regionale Testa e il coordinatore Sigismondi affermano che "l'obiettivo di fare uscire la regione Abruzzo il prima possibile dalla zona rossa, salvando il ponte dell'Immacolata, come promesso è stato pienamente raggiunto"

Fratelli d'Italia esulta per il ritorno nella zona arancione. In una nota congiunta, il capogruppo regionale Guerino Testa e il coordinatore regionale Etelwardo Sigismondi affermano che "l'obiettivo di fare uscire la regione Abruzzo il prima possibile dalla zona rossa, salvando il ponte dell'Immacolata, come promesso è stato pienamente raggiunto".

Per Testa e Sigismondi è stato tutto merito della "scelta lungimirante del presidente Marsilio e della sua squadra di governo che hanno deciso di anticipare le misure più restrittive per ridurre il rischio contagio. Diversamente, la nostra regione avrebbe perso altri giorni importanti per il commercio e per l'economia, soprattutto quella legata all'atteso periodo natalizio".

Il presidente Marsilio, concludono, "si conferma dunque guida autorevole dell'Abruzzo, capace di chiedere maggiori sacrifici alla sua gente, quando è necessario, e pronto ad assumersi grandi responsabilità sulle riaperture per salvare l'economia regionale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • A "L'ingrediente perfetto" su La7 Roberta Capua prepara gli arrosticini in padella con burro e salvia [FOTO - VIDEO]

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Maltempo in arrivo sull'Abruzzo, previsti neve e freddo: l'avviso della protezione civile

Torna su
IlPescara è in caricamento