Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Politica

Il ministro Boccia a Pescara: "Le aree interne sono una priorità assoluta"

Dopo il colloquio con il governatore Marco Marsilio, il ministro ha incontrato anche la giunta, il presidente del consiglio regionale, Lorenzo Sospiri, e i consiglieri regionali del centrosinistra e del M5S

Questa mattina è stato a Pescara il ministro per gli Affari regionali e le autonomie, Francesco Boccia, per incontrare il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio.

Boccia ha ribadito che l’Autonomia funziona "se nessuno resta indietro":

"Le aree interne e le aree di montagna sono una priorità assoluta, altrimenti si svuotano - è il pensiero del ministro - L'idea della legge quadro che presenteremo al Parlamento è che dovrà tenere insieme il Paese e dovrà consentire a tutte le aree in ritardo di sviluppo, non solo le regioni in ritardo, ma anche le aree in ritardo all'interno delle regioni, di ottenere priorità rispetto alle aree più sviluppate".

Dopo il colloquio con il governatore Marsilio, il ministro Boccia ha incontrato anche la giunta, il presidente del consiglio regionale, Lorenzo Sospiri, i consiglieri regionali del Pd e del centrosinistra che ha sostenuto Giovanni Legnini, e i consiglieri del M5S.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ministro Boccia a Pescara: "Le aree interne sono una priorità assoluta"

IlPescara è in caricamento