menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Forza Nuova Pescara sulle coppie miste: "La società multietnica è un fallimento"

Forza Nuova, con Marco Forconi, interviene sulla questione delle coppie e dei matrimoni multietnici, prendendo spunto dallo stupro e tentato omicidio avvenuto a Penne qualche giorno fa da parte di un indiano nei confronti della compagna italiana

"Montesilvano, 1 ottobre 1009; Montesilvano; 2 febbraio 2010; Penne, 4 marzo 2010.

Queste tre date sono il simbolo del fallimento della cosiddetta società multietnica e multiculturale, tanto gradita alla totalità della miope sinistra quanto tollerata da buona parte del centrodestra progressista e libertario.

I fatti di cronaca nera di Penne e Montesilvano non sono semplici eventi circoscritti all’area vestina ma rientrano in un ambito più generale e, per questo, più preoccupante. E se da un lato c’è chi continua a difendere a spada tratta le unioni miste, è sempre più evidente, dati alla mano, che agli occhi della stragrande maggioranza del popolo italiano inizia a palesarsi una crescente preoccupazione generata dall’attacco all’identitarismo europeo.

Alle donne italiane che accettano di iniziare una relazione o addirittura unirsi nel vincolo del matrimonio con allogeni etnicamente e culturalmente inconciliabili rispetto a noi, Forza Nuova non esprime alcuna solidarietà ed anzi ribadisce il concetto per cui l’immigrazione così concepita oggi è un’invasione silenziosa, incubatrice di prossimi e devastanti conflitti sociali similari alle banlieux parigine e vie centrali di Milano.

Alle donne e ragazze che, invece, credono ancora in un’Italia genitrice di civiltà e di purezza chiediamo di diffondere ed applicare il nostro messaggio: date un futuro di pace ai vostri figli, sposate i veri italiani e non quelli diventati tali per legge."

Marco Forconi

Forza Nuova Pescara

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento