rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
Politica

Forza Nuova sul sequestro ai rom: "Sono ancora pochi"

Marco Forconi, di Forza Nuova, commenta il nuovo sequestro di beni a persone di etnia rom, avvenuto stamane. "Sono ancora pochi"

"Inutile dire che notizie come quelle di oggi riempiono il mio cuore di gioia. In teoria, secondo la giustizia italiana, a seguito della ricezione del mio avviso di garanzia per aver, secondo alcuni, espresso delle considerazioni finalizzate sulla superiorità razziale, dovrei rimanere in silenzio sulla questione rom, vita naural durante.

Purtroppo per loro, nessuno potrà mettermi il bavaglio su questo tema, così drammatico e radicato nella società civile pescarese e teramana. Nè mi stancherò di ripetere che le leggi ci sono e che andrebbero solo applicate.Il nodo centrale, semmai, si sviluppa sui tempi di confisca, ancora troppo lunghi, dal momento del sequestro.

L'estate, nel frattempo, è alle porte.Il 'Fronte di Difesa Popolare', la nuova struttura (non politica) nata a seguito dei luttuosi fatti di Alba Adriatica e Martinsicuro, è operativo già da alcuni mesi ed è pronto ad affrontare nuove circostanze drammatiche di cui si rendano attori e responsabili i rom.
La guerra è appena iniziata, l'omertà inizia a vacillare ed i cittadini (come dimostrano anche i gruppi su Facebook) tendono ad acquisire quel coraggio e quello spirito di sopravvivenza che sembrava oramai fosse andato perduto nel tempo."

Marco Forconi - coord. prov. Forza Nuova Pescara

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza Nuova sul sequestro ai rom: "Sono ancora pochi"

IlPescara è in caricamento