Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Il sindaco Masci distrugge a martellate la fontana di via Silvio Pellico per il degrado [FOTO]

Un gesto eclatante da parte del primo cittadino che ha come scopo quello di togliere un punto di riferimento per il bivacco di alcuni senza tetto che si ritrovavano intorno alla fontana

 

Il sindaco di Pescara, Carlo Masci, ha personalmente distrutto a martellate la fontana di via Silvio Pellico nella zona della strada parco questa mattina, sabato 25 luglio. 
Un gesto eclatante da parte del primo cittadino che ha come scopo quello di togliere un punto di riferimento per il bivacco di alcuni senza tetto che si ritrovavano intorno alla fontana.

Masci, con martello in mano, ha avviato la distruzione della fontana poi terminata dagli operai specializzati. Lo scopo è quello di ridurre il livello di degrado dell'area dopo le segnalazioni di numerosi cittadini che indicavano la presenza frequente di persone ubriache intorno alla fontana.

Il primo cittadino ha anche distrutto un manufatto in piazza Martiri Pennesi, queste le sue parole: "Quando ci vuole, ci vuole. Piazza Martiri Pennesi, manufatto usato dagli spacciatori di droga come deposito. Strada Parco, fontana abbandonata da decenni e inutilizzabile usata come cassonetto dell'immondizia. Adesso non ci sono più".

Potrebbe Interessarti

Torna su
IlPescara è in caricamento