Fondi Unità D'Italia, Fini rassicura e chiede: "Fate rinascere Piazza Salotto"

Il sindaco Mascia ed il capogruppo del Pdl Sospiri hanno incontrato il Presidente Della Camera Fini per discutere dei fondi per i 150 anni dell'Unità D'Italia, che sembrerebbero a rischio per la città di Pescara. Fini ha rassicurato gli amministratori ed ha fatto una richiesta: "Fate rinascere Piazza Salotto"

Ieri mattina, a Roma, si è tenuto l'atteso incontro fra il sindaco di Pescara Luigi Albore Mascia, il capogruppo del Pdl Lorenzo Sospiri ed il Presidente della Camera Fini per discutere dei fondi per i 150 anni dell'Unità d'Italia.

Nei mesi scorsi, infatti, era nata una polemica riguardante proprio l'assegnazione di questi fondi per la città di Pescara, che sembrava potessero essere stati persi.

I fondi governativi consentirebbero infatti di realizzare la copertura del Teatro D'Annunzio ed i parcheggi di scambio nella zona della riviera sud della città.

Durante l'incontro, Fini ha rassicurato Mascia e Sospiri dichiarando di impegnarsi personalmente affinchè a Pescara vengano assegnati fondi. Nei giorni scorsi, il Sottosegretario Letta aveva scritto al sindaco per confermargli come la città possa ancora poter aspirare ai finanziamenti per il secondo blocco che verrà presto assegnato.

"Nell’incontro di questa mattina gli abbiamo esposto le esigenze, le necessità della città e immediata è stata la disponibilità del Presidente, il quale ha assicurato il proprio impegno affinchè il capoluogo adriatico possa essere inserito nell’ambito della nuova tranche di finanziamenti. Il Presidente Fini ha ribadito il proprio affetto per la nostra terra che gli ha sempre dato un riscontro personale elevato, specie negli anni della sua amicizia con il Sottosegretario Nino Sospiri" dichiarano Mascia e Sospiri.

Ma il Presidente Fini ha anche fatto un'esplicita richiesta ai due amministratori: quella di "far rinascere" Piazza Salotto. Fini, infatti, ha sottolineato come, durante la sua ultima visita in città per la campagna elettorale, abbia avuto una cattiva impressione delle condizioni della Piazza.

Mascia ha rassicurato Fini che ci sarà il massimo impegno da parte dell'amministrazione comunale per per restituire Piazza Salotto ai pescaresi e farlo tornare un punto centrale di aggregazione.

Infine, è stata consegnata al Presidente della Camera una targa a nome della città con la scritta:"Il cuore lacerato dell’Abruzzo nel cuore forte di un suo grande amico. A Gianfranco Fini, Presidente della Camera dei Deputati, gli amici di Pescara con tutto il loro affetto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • A "L'ingrediente perfetto" su La7 Roberta Capua prepara gli arrosticini in padella con burro e salvia [FOTO - VIDEO]

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • Maltempo in arrivo sull'Abruzzo, previsti neve e freddo: l'avviso della protezione civile

Torna su
IlPescara è in caricamento