rotate-mobile
Politica

In arrivo dal Mit oltre 37 milioni di euro per i treni regionali di ultima generazione

Lo ha fatto sapere il vicepremier e ministro delle infrastrutture e trasporti Matteo Salvini annunciando l'importante stanziamento di fondi

In arrivo dal ministero delle infrastrutture e trasporti 700 milioni di euro per il potenziamento dei treni regionali in Italia, di cui 37,19 milioni destinati all'Abruzzo. Lo ha fatton sapere il vicepremier e ministro Matteo Salvini, specificando che le risorse saranno destinate all’acquisto di treni ad alimentazione elettrica o ad idrogeno. Sei i nuovi treni che saranno acquistati nella nostra regione. Salvini ha commentato:

“Confermiamo la determinazione ad ammodernare il Paese, con massima attenzione a tutte le Regioni come dimostriamo in Abruzzo, con scelte che rispettano l’ambiente senza forzature ideologiche e con buonsenso”. Sempre in merito alla questione ferrovie, ricordiamo che lo stesso Salvini nel mese di febbraio, intervenuto in Abruzzo per le elezioni regionali, aveva rassicurato in merito allo stanziamento dei fondi per il primo lotto del secondo binario per l'alta velocità fra Pescara e Roma:

"“Sono 700 milioni per i primi lavori sulla ferrovia. Abbiamo fatto un po' di ordine in una situazione che qualcun altro in passato aveva ingarbugliato. È chiaro che in un anno non recuperi decenni di disattenzione però per qualcuno a Roma, l'Abruzzo era lontano”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In arrivo dal Mit oltre 37 milioni di euro per i treni regionali di ultima generazione

IlPescara è in caricamento