rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Politica Bussi sul tirino

Marsilio sulla bonifica di Bussi: "È ora che finisca il palleggio delle responsabilità"

Il governatore denuncia il fatto che il Mef potrebbe trattenere "a lungo fondi che non hanno una spendibilità immediata" e invita comunque il Ministero a trasferire "i 50 milioni al suo legittimo destinatario: la Regione Abruzzo"

Il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, interviene nuovamente sulla vicenda di Bussi dichiarando quanto segue:

"È ora che finisca il palleggio delle responsabilità che ha tenuto bloccato per troppi anni i 50 milioni destinati alla bonifica e alla reindustrializzazione del sito. Morassut, nel promettere che i fondi 'rimarranno' in Abruzzo, è costretto ad ammettere che al momento sono stati restituiti al Mef. Vogliamo sperare se il sottosegretario riesca nel suo obiettivo".

Marsilio denuncia il fatto che il Mef potrebbe trattenere "a lungo fondi che non hanno una spendibilità immediata" e invita comunque il Ministero a trasferire "i 50 milioni al suo legittimo destinatario che è la Regione Abruzzo, nominando la Regione soggetto attuatore per avviare la bonifica senza più ritardi".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marsilio sulla bonifica di Bussi: "È ora che finisca il palleggio delle responsabilità"

IlPescara è in caricamento