rotate-mobile
Politica Spoltore

Stanziati 300 mila euro dalla Regione per incentivare l'acquisto di bici ed e-bike nei comuni da 10 a 50 mila abitanti

L'intervento va in favore dei cittadini residenti nei ventidue comuni, non capoluogo di provincia, con un numero di abitanti inferiore a 50mila e superiore a 10mila

La giunta regionale abruzzese ha approvato lo stanziamento di 300 mila euro destinati quali incentivi per l’acquisto di mezzi di mobilità sostenibile, bici, e-bike e altri mezzi a ridotto ingombro.
L'intervento va in favore dei cittadini residenti nei ventidue comuni, non capoluogo di provincia, con un numero di abitanti inferiore a 50mila e superiore  a 10mila.

Quattro quelli presenti nella provincia di Pescara:

  • Cepagatti; 
  • Città Sant’Angelo; 
  • Penne; 
  • Spoltore. 

Questi gli altri nel resto dell'Abruzzo: Avezzano, Celano, Sulmona, Atessa, Francavilla al mare, Lanciano, Ortona, San Giovanni Teatino, San Salvo, Vasto, Alba Adriatica, Atri, Giulianova, Martinsicuro, Pineto, Roseto degli Abruzzi, Silvi, Tortoreto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stanziati 300 mila euro dalla Regione per incentivare l'acquisto di bici ed e-bike nei comuni da 10 a 50 mila abitanti

IlPescara è in caricamento