Venerdì, 12 Luglio 2024
Politica Città sant'angelo

Florindi, niente candidatura alla Regione: “Una scelta necessaria”

Il sindaco di Città Sant’Angelo ha annunciato ufficialmente l’intenzione di rinunciare a correre come consigliere regionale alle prossime elezioni: "Non posso lasciare tutto nelle mani di un Commissario Prefettizio"

Gabriele Florindi, sindaco di Città Sant'Angelo, ha deciso di rinunciare a una sua candidatura in occasione delle prossime elezioni regionali. E' stato lo stesso primo cittadino ad annunciarlo ieri durante un vertice che si è svolto nella sede angolana del Partito Democratico.

“E' stata una scelta molto difficile da prendere. Ho riflettuto a lungo sulla possibilità di intraprendere una candidatura regionale: per me sarebbe stata la degna conclusione di 30 anni di onorata militanza politica, senza considerare che ormai da troppo tempo manca un rappresentante in Regione che appartenga al nostro territorio, ma sul piatto della bilancia c'erano troppi elementi ostativi, primo tra tutti quello di dover abbandonare Città Sant'Angelo ben 8 mesi prima delle elezioni, nelle mani di un Commissario Prefettizio. Sarebbe stato un passo troppo doloroso per me, una sorta di tradimento nei confronti dei tanti elettori che mi hanno sostenuto e che continuano a dimostrarmi la loro vicinanza”.

Di conseguenza tutto resterà come prima: Florindi continuerà a indossare la fascia tricolore e porterà a termine il proprio mandato da sindaco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Florindi, niente candidatura alla Regione: “Una scelta necessaria”
IlPescara è in caricamento