Lunedì, 15 Luglio 2024
Politica

Strada parco riservata solo al filobus, Sola (M5s): "Irragionevole senza l'entrata in funzione, l'ordinanza va rivista"

Il capogruppo M5s punta il dito verso il sindaco e chiede di rivedere la decisione: il sindaco "non può lavarsi le mani", afferma e annuncia la richiesta di modifica in consiglio comunale perché l'arteria venga chiusa a ciclisti e pedoni solo nelle ore in cui si svolgono i collaudi dei mezzi

“Irragionevole” per il capogruppo comunale del M5s Paolo Sola l'ordinanza comunale con cui è stato definito il percorso della filovia con le si riserva il passaggio sulla Strada parco escludendo a pedoni e ciclisti di passarvi dato che per ora dell'entrata in funzione della stessa non se ne parla.

“Una scelta – commenta – che non coglie l’esigenza dichiarata di rodare mezzi ed autisti che devono prendere dimestichezza con la filovia. Il sindaco non può lavarsi le mani senza porre all’attenzione della struttura la doppia necessità di tutelare mezzi e pedoni da una parte, e la libera fruizione della Strada Parco dall’altra”.

Ricevi le notizie de IlPescara su Whatsapp

“Mantenere in piedi un atto simile – prosegue Sola - non solo contraddice le presunte politiche di promozione della mobilità dolce millantate dal sindaco Masci, ma penalizza gravemente coloro che tutti i giorni utilizzano questo percorso per spostamenti quotidiani, attività sportive e ricreative, soprattutto in un periodo come quello estivo che vede l’incremento di turisti e persone in bici o a piedi”.

Non convince per il capogruppo M5s la ragione che sarebbe alla base dell'ordinanza e cioè garantire la sicurezza di pedoni e ciclisti dato che, essendo ancora in una fase di collaudo, “non ha senso privare i cittadini per tutto il giorno di questo corridoio verde, e basterebbe vietare il transito esclusivamente nelle ore in cui è previsto il passaggio delle corse di prova programmate dalla Tua. Chiediamo al sindaco sin da subito, e lo faremo anche in consiglio comunale – conclude Sola -, di fare un atto di indirizzo che consenta al dirigente di modificare l’ordinanza in questa direzione, preservando il diritto di famiglie, anziani e bambini di utilizzare liberamente questo spazio fino a quando non entrerà definitivamente in funzione il progetto Filò”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strada parco riservata solo al filobus, Sola (M5s): "Irragionevole senza l'entrata in funzione, l'ordinanza va rivista"
IlPescara è in caricamento