Politica

L'assessore Febbo sui fondi per i Premi Flaiano: "Nessuna esclusione"

L'assessore regionale fa sapere che proprio oggi la giunta ha incluso la 50esima edizione dei Premi Flaiano per l'assegnazione dei fondi per i grandi eventi

Nessuna esclusione dai fondi regionali per i Premi Flaiano, ed anzi maggiore attenzione in vista del 50esimo anniversario. L'assessore regionale Febbo interviene in merito alle polemiche sollevate dalla presidente Tiboni riguardanti l'esclusione dall'assegnazione diretta di fondi per l'evento nel bilancio regionale appena approvato.

Febbo ha infatti fatto sapere che proprio stamane è stata conclusa la procedura pubblica che include i Premi Flaiano fra i grandi eventi con la conseguente assegnazione di fondi:

“Come già annunciato in precedenza, sono a confermare che, al di là delle ordinatarie contribuzioni previste di anno in anno, stante l’eccezionalità dell’evento, saranno previsti specifici fondi per le celebrazioni del 50° anniversario del Premio. In virtù dell’importanti ricadute culturali e turistiche risulta evidente la necessità di programmare e condividere con largo anticipo gli eventi che segneranno questa eccezionale iniziativa

Pertanto sono ad invitare la dottoressa Tiboni ad un incontro specifico e propedeutico all’avvio delle predette attività di programmazione superando le futili polemiche."

Sulla questione stamane era già intervenuto il sindaco Masci per rassicurare sullo stanziamento di fondi per l'evento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'assessore Febbo sui fondi per i Premi Flaiano: "Nessuna esclusione"

IlPescara è in caricamento