Fase 3, in Abruzzo via libera a discoteche, cerimonie, fiere e matrimoni: l'ordinanza di Marsilio e i protocolli sicurezza

Infatti il presidente della giunta regionale abruzzese, Marco Marsilio, ha firmato l’ordinanza numero 74 che contiene, tra l'altro, anche i protocolli di sicurezza per le sale slot, sale giochi, sale bingo e sale scommesse

L'Abruzzo anticipa ancora una volta i provvedimenti del presidente del consiglio dei ministri e dà il via libera alla riapertura delle discoteche all'aperto, alla celebrazione dei matrimoni e delle cerimonie a partire da oggi, lunedì 15 giugno.
Infatti il presidente della giunta regionale abruzzese, Marco Marsilio, ha firmato l’ordinanza numero 74 che contiene, tra l'altro, anche i protocolli di sicurezza per le sale slot, sale giochi, sale bingo e sale scommesse.

Protocolli pure per convegni, congressi grandi eventi fieristici, convention aziendali ed eventi a essi assimilabili; protocolli per cerimonie tra cui i matrimoni e protocolli per discoteche all’aperto. 

Il provvedimento, adottato nella tarda serata di ieri, domenica 14 giugno, porta anche la firma degli assessori Mauro Febbo e Nicoletta Verì e dei direttori del dipartimento Sanità, Claudio D’Amario, del dipartimento Sviluppo Economico-Turismo, Germano De Sanctis e del dipartimento Infrastrutture e Trasporti, Emidio Primavera e anticipa di oltre un mese la possibilità di tornare a ballare anche se solo nei locali all'aperto.

Ogni protocollo di sicurezza prevede diverse misure di prevenzione e contenimento riconosciute a livello scientifico, per contrastare la diffusione del contagio, tra le quali: norme comportamentali, distanziamento sociale e contact tracing. In particolare, i principi cardine che hanno informato e informeranno i presenti e futuri protocolli di sicurezza della Regione Abruzzo sono i seguenti:

  • il distanziamento sociale: mantenendo una distanza interpersonale non inferiore al metro; 
  • la rigorosa igiene delle mani, personale e degli ambienti;
  • la capacità di controllo e risposta dei servizi sanitari della sanità pubblica territoriale e ospedaliera.

Di seguito gli allegati relativi all'ordinanza numero 74 e i relativi protocolli di sicurezza con tutti i dettagli:

Ordinanza n. 74-2

PROTOCOLLI - Ordinanza n. 74-2

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, l'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Marsilio annuncia: "Proroga di una settimana della zona rossa per l’Abruzzo"

  • Cosa mangiare per rafforzare le difese immunitarie: 6 alimenti per fare il pieno di energia

  • L'Abruzzo resterebbe zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto, ma Marsilio punta ad anticipare

  • Carenza di vitamina D: 10 alimenti per integrarla e rafforzare il sistema immunitario

  • L'Abruzzo rimane zona rossa, tutte le regioni restano nell'attuale fascia di appartenenza

Torna su
IlPescara è in caricamento