rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Politica

Le proposte del segretario provinciale del Pd, Nicola Maiale, su fase 2 e 3

Ha diramato una nota in cui vengono esposte le idee che sono emerse da un continuo confronto, on line e sul campo, tra dirigenti, militanti, rappresentanti istituzionali e amministratori locali del partito

Fase 2 e 3, ecco le proposte di Nicola Maiale. Il segretario provinciale del Pd di Pescara ha infatti diramato una nota in cui vengono esposte le idee che sono emerse da un continuo confronto, on line e sul campo, tra dirigenti, militanti, rappresentanti istituzionali e amministratori locali del partito.

“Pensiamo sia importante - afferma Maiale - costruire una risposta articolata che parli di potenziamento e razionalizzazione dei servizi sanitari, di rivitalizzazione dell'economia e di salvaguardia dei livelli occupazionali, di interventi finalizzati a prevenire l'insorgere di nuove emergenze sociali, di rivoluzione “green” industriale, della mobilità e dell’urbanistica delle nostre città, di infrastrutture necessarie per rallentare lo spopolamento delle aree interne, immaginarne - anzi - processi di reinsediamento anche ad alto potenziale umano anche grazie alla nuova sfida dello smart-working e dare centralità alla formazione, al diritto alo studio e alla ricerca”.

Tutte le proposte sono state inserite in un documento denominato “La fase 2: dal lockdown alla sfida al Covid-19. La traccia del Pd pescarese per una fase 2 partecipativa e responsabile”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le proposte del segretario provinciale del Pd, Nicola Maiale, su fase 2 e 3

IlPescara è in caricamento