Politica

Esteso il diritto ai ristori anche alle attività colpite dall’ordinanza regionale

L'annuncio del governatore Marco Marsilio: "Era un tema che per primo avevo sollevato al ministro Gualtieri e successivamente riproposto, trovando il consenso unanime di tutti i colleghi presidenti di Regione"

Esteso il diritto ai ristori anche alle attività colpite dall’ordinanza regionale. Lo ha annunciato il governatore Marco Marsilio:

"Era un tema che per primo avevo sollevato al ministro Gualtieri e successivamente riproposto, trovando il consenso unanime di tutti i colleghi presidenti di Regione. Ringrazio i ministri Speranza e Boccia per aver accolto le richieste".

Ma non è tutto: Speranza e Boccia, ha aggiunto Marsilio, “hanno garantito l’apertura di un confronto nel governo e in parlamento, anche utilizzando gli emendamenti presentati da diversi gruppi politici. Ho chiesto al governo di sfruttare la conversione del decreto legge ‘Ristori’ per arrivare più rapidamente all’obiettivo”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esteso il diritto ai ristori anche alle attività colpite dall’ordinanza regionale

IlPescara è in caricamento