Marsilio propone l'uso gratuito dell'autostrada per gli operatori sanitari abruzzesi

Il governatore ha chiesto ai vertici di Strada dei Parchi e Autostrade per l'Italia, che gestiscono le tratte ricadenti nel territorio della nostra regione, di esentare dal pedaggio il personale medico impegnato nell'emergenza Covid

Marco Marsilio

Marsilio propone l'uso gratuito dell'autostrada per gli operatori sanitari abruzzesi, così come era già avvenuto nella prima fase della pandemia. Il governatore ha infatti chiesto ai vertici di Strada dei Parchi e Autostrade per l'Italia, che gestiscono le tratte ricadenti nel territorio della nostra regione, di esentare dal pedaggio il personale medico impegnato nell'emergenza Covid.

"Ringrazio l’amministratore delegato di Strada dei Parchi, l’ingegner Riccardo Mollo, per aver risposto positivamente, così come avvenuto in precedenza. Rimaniamo ora in attesa del nulla osta del ministero delle infrastrutture e dei trasporti, per dare il via libera a questa importante iniziativa", ha affermato Marsilio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Per il Tg1 l'Abruzzo diventa "#zonarozza": la gaffe spopola sul web

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

  • Furto d'identità a Pescara, il caso finisce a "Le Iene" [VIDEO]

  • Ha i sintomi del Covid dopo la positività del coinquilino ma il tampone arriva dopo 20 giorni, il racconto di un pescarese

  • La cabina di regia mette l'Abruzzo in zona rossa, c'è l'annuncio di Speranza

Torna su
IlPescara è in caricamento