Domenica, 1 Agosto 2021
Politica

Sicurezza, Blasioli: “Implementare il numero degli agenti e riorganizzare la Questura”

Il consigliere regionale del Pd interviene dopo il comunicato stampa diramato dalle sigle sindacali di polizia, che avevano parlato di "situazione critica in Questura": "Bisogna fare fronte comune"

Il consigliere regionale del Pd, Antonio Blasioli, interviene dopo il comunicato stampa diramato dalle sigle sindacali di polizia, che avevano parlato di "situazione critica in Questura".

“Implementare il numero degli agenti di polizia e riorganizzare la Questura. È questa la ricetta per garantire la sicurezza ai pescaresi scritta nero su bianco dai sindacati di polizia, che si sono rivolti direttamente al questore Misiti. Iniziative che sostengo e appoggio pienamente - dice Blasioli - Durante il primo consiglio comunale straordinario, che si è svolto in piazza Santa Caterina, il centrosinistra ha presentato un ordine del giorno che andava proprio in questa direzione. Ma la maggioranza lo ha bocciato. La soluzione all’emergenza sicurezza, secondo il sindaco Masci e i suoi, sarebbe l’esercito, eppure ad oggi non ci risulta inoltrata alcuna richiesta al Ministero per l’invio di truppe nella nostra città. Dunque si tratta solo di uno spot elettorale”.

Per Blasioli bisogna "essere vicini ai sindacati in questa richiesta, fare fronte comune affinché la questura di Pescara, che serve l’intera area metropolitana, sia implementata e torni a lavorare a pieno regime".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza, Blasioli: “Implementare il numero degli agenti e riorganizzare la Questura”

IlPescara è in caricamento