rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Politica

Emergenza sfratti, Pignoli: “Centinaia di famiglie rischiano di restare senza casa”

Il capogruppo dell'Udc al Comune di Pescara denuncia: “Quello che sta accadendo da alcune settimane è allarmante, al sottoscritto e al consigliere Fiorilli arrivano quotidianamente persone con atti giudiziari di sfratto”

Emergenza sfratti, Pignoli denuncia: “Quello che sta accadendo da alcune settimane è allarmante, al sottoscritto e al consigliere Fiorilli arrivano quotidianamente persone con atti giudiziari di sfratto”. Il capogruppo dell'Udc al Comune di Pescara sottolinea che “centinaia di famiglie rischiano di restare senza casa”:

“I proprietari di abitazioni legittimamente vogliono essere pagati da persone che sono senza lavoro, o senza cassa integrazione o senza sussidi, e quindi questo è un problema da non sottacere e di cui l’amministrazione dovrebbe occuparsi, farsi garante di queste persone e e chiedere l’intervento della Regione che è l’ente superiore per poter stanziare aiuti e contributi per questi cittadini che rischiano di restare senza casa”.

Persone che, "non avendo busta paga ed entrate, non sarebbero in grado di poter chiedere in affitto una nuova abitazione, considerando che non potrebbero portare garanzie. Una situazione difficile, al momento congelata, che però fra qualche tempo rischia di esplodere perché le case popolari languono, la graduatoria è ferma anche perché si stanno esaminando i ricorsi, per cui la situazione rischia davvero di deflagrare", conclude Pignoli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza sfratti, Pignoli: “Centinaia di famiglie rischiano di restare senza casa”

IlPescara è in caricamento