rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Elezioni

Elezioni regionali, secondo exit poll: Marsilio (centrodestra) in vantaggio su D'Amico (centrosinistra)

A diffondere i dati la Noto Sondaggi: il secondo exit poll vede in vantaggio il presidente uscente

Aggiornamento ore 23:40: il presidente uscente Marco Marsilio (centrodestra) sarebbe in vantaggio su Luciano D'Amico stando al secondo exit poll diffuso dalla Noto Sondaggi. La percentuale per Luciano D'Amico è data tra il 45,5 e il 49,5 per cento, mentre per Marsilio è data  tra il 50,5 e il 53,5.

La coalizione di centrodestra la forbice è tra il 51,5 e il 55,5 per cento, per il centrosinistra tra il 44,5 e il 48,5 per cento.

Leggi le notizie de IlPescara su Whatsapp

Ore 23.05

La NotoSondaggi rende noto il primo exit poll delle elezioni in Abruzzo. Luciano D'Amico, candidato presidente del centrosinistra, è dato tra il 47,3 e il 51,3 per cento; Marco Marsilio, candidato del centrodestra tra il 48,7 e il 57,7 per cento.

Una situazione di sostanziale parità che lascia intendere che la partita è aperta. Per quanto riguarda le coalizioni, il campo largo del centrosinistra è dato tra il 40,6 e il 50,3 per cento, mentre il centrodestra tra il 49,7 e il 53,7 per cento.

Tra una cinquantina di minuti sarà diffuso il secondo exit poll in attesa dei risultati dello spoglio che decreterà il nome del prossimo presidente della Regione Abruzzo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni regionali, secondo exit poll: Marsilio (centrodestra) in vantaggio su D'Amico (centrosinistra)

IlPescara è in caricamento