rotate-mobile
Elezioni

Regionali, Forza Italia punta al 15 per cento e per il coordinatore Pagano è un "Obiettivo realistico"

Pieno sostegno agli obiettivi espressi dal coordinatore nazionale Antonio Tajani. Si "allarga" la squadra con le ultime adesioni: "L'elettorato abruzzese esprime il forte bisogno di una forza politica, credibile, seria, affidabile: FI è una garanzia".

Forza Italia punta al 15 per cento delle preferenze alle regionali del 10 marzo. Ad affermarlo rilanciando gli obiettivi indicati dal segretario nazionale del partito Antonio Tajani, è il coordinatore regionale e presidente della prima commissione Affari costituzionali della camera Nazario Pagano nel corso di una conferenza stampa tenutasi a Roma per fare il punto sullo stato attuale della stagione congressuale del partito. L'occasione anche per annunciare le adesioni a Forza Italia registrate in Abruzzo nel mese di dicembre.

Altro obiettivo, ha detto Tajani con Pagano che anche in questo caso sostiene pienamente quanto dichiarato, quello di superare il 10 per cento alle elezioni europee. "Condivido fermamente l'ottimismo espresso dal nostro segretario nazionale - dichiara Pagano sostenendo pienamente gli obiettivi annunciati -. Forza Italia continua infatti ad attrarre persone di grande valore sul nostro territorio e io ringrazio di cuore il segretario per la guida e la forza che sta dando al nostro movimento”.

“In Abruzzo – aggiunge – Forza Italia va forte e ha fatto bene Tajani a esprimere fiducia sullo stato di salute del nostro partito. Le nuove adesioni certificano una crescita costante e di qualità e saranno preziosissime per le imminenti elezioni regionali. Tra l'elettorato abruzzese – conclude - si registra un forte bisogno di una forza politica, credibile, seria, affidabile, e FI è una garanzia”.

A dicembre ad aver fatto il loro ingresso nel partito, per quanto riguarda l'Abruzzo, sono stati il sindaco di Torricella Sicura (Te9 Daniele Palumbi, il sindaco di Navelli (Aq) Paolo Federico, la consigliera comunale di Teramo Caterina Provvisiero, l'assessore comunale di Lanciano (Ch) Tonia Paolucci e Andrea Buracchio, leader dell'Udc ed ex Sindaco di Chieti, che a dicembre si è unito a Forza Italia insieme all'intera lista dello Scudo crociato alle ultime elezioni comunali di Chieti.

Tajani ha inoltre annunciato la candidatura, alle prossime elezioni europee, dell’imprenditore aquilano Eliseo Iannini, che si aggiunge alla già annunciata candidatura di Antonella Ballone, presidente della camera di commercio Gran Sasso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali, Forza Italia punta al 15 per cento e per il coordinatore Pagano è un "Obiettivo realistico"

IlPescara è in caricamento