rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Elezioni

Nuova Pescara, Confcommercio: "Mandato ridotto al nuovo sindaco di Spoltore per rispettare i tempi"

Le elezioni spoltoresi rappresentano, per il presidente Padovano, "un momento estremamente importante per la vita della nostra comunità"

Un mandato ridotto al nuovo sindaco di Spoltore per rispettare i tempi della Nuova Pescara. È quanto propone Riccardo Padovano, presidente di Confcommercio Pescara, che interviene sulle imminenti elezioni comunali "post Di Lorito" partendo dal fatto che Confcommercio aderisce all’associazione Nuova Pescara, costituita per ottenere il rispetto del referendum del 2014 e della legge regionale 26/2018 per la fusione di Pescara, Montesilvano e Spoltore in un unico comune: “Si torna al voto a Spoltore, ma sembra che non sia stata presa in considerazione la legge istitutiva della Nuova Pescara”, afferma Padovano. “Dal momento che il primo gennaio 2024 dovrà essere concretizzata la fusione, il sindaco che verrà eletto nella prossima tornata elettorale di Spoltore non potrà durare in carica per l’intero mandato”.

Poi Padovano aggiunge: “Mi stupisce che di questo non si parli assolutamente. Il sospetto è che la politica covi ancora l’idea di procrastinare la nascita di Nuova Pescara. Ogni tanto spuntano nuove date: la cosa non ci va giù. A distanza di otto anni dal referendum, che ha visto il sì alla fusione vincere su tutti e tre i comuni, non abbiamo visto passi avanti realmente significativi, al netto del recente atteggiamento positivo della politica, al quale devono seguire azioni concrete”.

Le elezioni spoltoresi rappresentano, per il presidente di Confcommercio, "un momento estremamente importante per la vita della nostra comunità e, di conseguenza, chiediamo a tutto l’arco politico, quindi a livello intercomunale e regionale, di chiarire bene e in maniera definitiva che ci sarà il rispetto dei termini previsti dalla Legge e della volontà popolare. Entrambe finora sono state vilipese. Confcommercio, insieme a tutte le altre associazioni che costituiscono la Nuova Pescara, si mette a disposizione per qualsiasi attività serva per migliorare il dialogo e sciogliere i nodi che ci impediscono di guardare al futuro con la giusta mentalità", conclude Padovano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova Pescara, Confcommercio: "Mandato ridotto al nuovo sindaco di Spoltore per rispettare i tempi"

IlPescara è in caricamento