rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Elezioni Regionali 2019

Elezioni Regionali Abruzzo, il profilo di Sara Marcozzi del M5S

È alla sua seconda volta in corsa per la guida della Regione Abruzzo, fu già candidata alla presidenza regionale nel 2014 portando per la prima volta il M5S in consiglio regionale

Tutto pronto per le elezioni regionali Abruzzo che si svolgeranno domenica 10 febbraio dalle ore 8 alle ore 23.
Oltre un milione e 200mila elettori saranno chiamati alle urne per eleggere il nuovo governatore e per rinnovare il consiglio regionale.

Quattro i candidati presidente in corsa:

  • Stefano Flajani (CasaPound);
  • Giovanni Legnini (centrosinistra);
  • Sara Macozzi (Movimento 5 Stelle);
  • Marco Marsilio (centrodestra).

Questo il profilo di Sara Marcozzi, candidato presidente del M5S:

È alla sua seconda volta in corsa per la guida della Regione Abruzzo. Sara Marcozzi, che fu già candidata alla presidenza regionale nel 2014 portando per la prima volta il M5S tra i banchi delll'assemblea legislativa all'Aquila, è stata scelta nuovamente dagli iscritti della piattaforma Rousseau come candidata governatrice alle elezioni di domenica 10 febbraio. Marcozzi, abruzzese, si è laureata in giurisprudenza all'università di Teramo ed è diventata avvocato. Nel 2011 si è sono avvicinata al M5S e insieme ad altri ragazzi di Chieti ha fondato il primo MeetUp della città. Candidata presidente pentastellata alle scorse regionali, non è stata eletta alla guida della Regione ma è entrata in consiglio regionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Regionali Abruzzo, il profilo di Sara Marcozzi del M5S

IlPescara è in caricamento