rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Elezioni Regionali 2019 Popoli

Ospedale di Popoli, Marsilio sottoscrive la carta di impegno per salvaguardarlo

Il documento, sottoposto al candidato governatore dal Movimento ‘Avanti tutta’, è stato firmato nel Comune di Vittorito alla presenza del sindaco Carmine Presutti e del primo cittadino di Raiano, Marco Moca

Il candidato governatore della coalizione di centrodestra, Marco Marsilio, ha firmato la Carta di impegno per la salvaguardia dell'ospedale di Popoli. Il documento, sottoposto a Marsilio dal Movimento ‘Avanti tutta’, è stato sottoscritto nel Comune di Vittorito alla presenza del sindaco Carmine Presutti e del primo cittadino di Raiano, Marco Moca.

“La salvaguardia degli ospedali sul territorio è necessaria per evitare lo spopolamento delle aree interne - ha dichiarato Marsilio - Voglio, invece, che la struttura di Popoli non solo sia salvaguardata ma valorizzata”.

Il candidato presidente della Regione Abruzzo si è dichiarato contrario alle “scelte scellerate che il governo di centrosinistra ha messo in atto senza considerare le necessità delle popolazioni delle aree interne”.

"Il ridimensionamento dell'ospedale Ss. Trinità - ha concluso Marsilio - non è stato motivato da validi argomenti. Costringere i cittadini di queste zone a raggiungere gli ospedali di Chieti e Pescara non solo crea un danno a loro, ma intasa pronto soccorso e reparti di quei nosocomi. Dopo il 10 febbraio porteremo avanti una sanità finalmente a misura di persona".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale di Popoli, Marsilio sottoscrive la carta di impegno per salvaguardarlo

IlPescara è in caricamento