rotate-mobile
Elezioni Regionali 2019

Elezioni Regionali Abruzzo, Marcozzi a Legnini: "Polemiche assurde contro Di Maio"

La candidata del M5S alla Regione Marcozzi attacca il candidato del centrosinistra Legnini che aveva polemizzato sulla presenza del ministro Di Maio in Abruzzo

Polemiche assurde e senza senso. Così la candidata del M5S alla Regione Marcozzi replica al candidato del centrosinistra Legnini, che aveva attaccato il Ministro Di Maio per l'eccessiva presenza in Abruzzo durante la campagna elettorale. Secondo la Marcozzi, si tratta di parole che hanno dell'incredibile e che mostrerebbero le difficoltà di Legnini nel non poter ospitare nessuno degli ex ministri che hanno contribuito al declino del Paese.

"Criticare chi si occupa della nostra regione e del Paese ha del comico, soprattutto se a dirlo è chi oggi si propone come “il cambiamento”, “la discontinuità” ma nei dieci anni che ha trascorso sulla poltrona del Parlamento ha sostenuto il governo Monti, ha votato sì alla legge Fornero, ha votato a favore del Pareggio di Bilancio in Costituzione, ha votato in favore del decreto Imu-Bankitalia. Col suo voto il candidato del centro sinistra ha reiteratamente dato l’assenso a tutti quei provvedimenti che hanno messo in ginocchio il Paese. Chissà come mai si dimentica di ricordarlo agli abruzzesi in campagna elettorale"

VIDEO | DI MAIO A SPASSO IN CENTRO A PESCARA

Secondo la Marcozzi, Legnini avrebbe invetato dati relativi ai danni del Decreto Dignità, che invece avrebbe permesso di aumentare i contratti a tempo indieterminato riducendo quelli precari. La pentastellata parla di "distrazione di massa" da parte del candidato del centrosinistra che ha inserito nelle varie liste che lo appoggiano l'intera giunta D'Alfonso:

"È l’abuso di democrazia che stiamo denunciando da settimane. Per garantire all’Abruzzo un governo efficiente, che non si regga su accordi sottobanco, che non sia sotto ricatto di singoli consiglieri o di grandi portatori di interesse e pensi esclusivamente al bene dei cittadini, le ammucchiate come quella di Legnini non servono a niente". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Regionali Abruzzo, Marcozzi a Legnini: "Polemiche assurde contro Di Maio"

IlPescara è in caricamento