rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Elezioni

Provincia, il movimento civico "Abruzzo Insieme" punta su Vincenzo Catani

Il geometra, 52enne sindaco di Picciano, è il candidato presidente per il movimento civico di cui fa parte anche l'ex assessore regionale Donato Di Matteo: "Vicino alle difficoltà delle aree periferiche, è espressione diretta del territorio"

Il geometra Vincenzo Catani, 52enne sindaco di Picciano, e' il candidato presidente della Provincia di Pescara per il movimento civico 'Abruzzo Insieme', di cui fa parte anche l'ex assessore regionale Donato Di Matteo.

Le elezioni si terranno il 31 ottobre e Catani correrà in rappresentanza dell'area Vestina, "sostenuto da numerosi amministratori della provincia", come precisa una nota di 'Abruzzo Insieme':

"Catani, vicino alle difficoltà delle aree periferiche, è espressione diretta del territorio - si legge - È uomo di esperienza. La sua è una candidatura che nasce dal territorio come risposta alle vecchie logiche partitiche. Catani punta a un'amministrazione collegiale dell'Ente Provincia".

Catani lavora come impiegato al Comune di Montesilvano ed è in politica da diverso tempo: da quattro anni è consigliere provinciale, per due mandati è stato consigliere comunale e poi sindaco (alla seconda legislatura) di Picciano, rieletto lo scorso anno con l'83% di preferenze.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provincia, il movimento civico "Abruzzo Insieme" punta su Vincenzo Catani

IlPescara è in caricamento