menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni Comunali Pescara 2019, bufera in Forza Italia: si dimette il capogruppo Antonelli

Il capogruppo al comune ha inviato una lettera ai vertici abruzzesi del partito ed ai colleghi consiglieri annunciando le dimissioni e criticando duramente il metodo che verrà utilizzato per scegliere il candidato sindaco

Marcello Antonelli si è dimesso dall'incarico di capogruppo in comune per Forza Italia. Il consigliere comunale infatti ha inviato una lettera ai vertici abruzzesi del suo partito ed ai colleghi consiglieri comunali, per spiegare le ragioni che lo hanno portato a questa scelta.

ELEZIONI, PADOVANO E PIGNOLI A SOSTEGNO DEL CENTRODESTRA

Antonelli infatti critica duramente il percorso che sarebbe già stato tracciato per decidere il candidato sindaco alle prossime elezioni comunali in programma il 26 marzo, con i primi nomi dei possibili candidati che già circolano sulla stampa e fra gli scranni del consiglio comunale:

Pare a dir poco risibile e assurdo che, a poco più di due mesi dal voto, all’improvviso qualcuno si sia destato e si sia accorto che il 26 maggio si torna alle urne, a Pescara, per rieleggere il Sindaco e il Consiglio comunale, senza essersi preoccupato di aprire un dibattito programmatico sulle iniziative da assumere per restituire vitalità alla città di Pescara, come se questo fosse un fatto secondario, se non un inutile dettaglio. Mi pare francamente inaccettabile ridurre la scelta dei candidati a uno sterile sondaggio telefonico, utile più a vendere pentole che a scegliere la personalità cui affidare la guida della città per i prossimi cinque anni e più, personalità da individuare, invece, sulla base di ben altre valutazioni, ad iniziare dai contenuti

Antonelli ha poi comunicato che non parteciperà alla riunione convocata per oggi aggiungendo poi di aver preso la decisione di dimettersi da capogruppo in comune.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento