menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara: la campagna elettorale si accende fra scontri ed aggressioni

Tensione alle stelle negli ultimi giorni per quanto riguarda la campagna elettorale a Pescara: prima l'aggressione agli Amici di Beppe Grillo alla Madonnina, ieri invece insulti e spintoni a Zanni

Con l'arrivo del caldo sembra che la temperatura si sia improvvisamente alzata anche in campagna elettorale, con due episodi di violenza e dura contestazione nell'arco di pochi giorni.

Sabato, infatti, durante la cerimonia di presentazione del "Ponte del mare" organizzata dal Comune, il gruppo di manifestanti appartenenti alla lista "Amici di Beppe Grillo", con Stefano Murgo candidato sindaco, è stato aggredito e malmenato da un paio di individui presenti alla cerimonia.

I grillini erano scesi in piazza, pacificamente, per protestare contro la presentazione, ma qualcuno deve essersi innervosito ed ha rincorso lo stesso Murgo ed altri simpatizzanti colpendoli con calci e pugni. Il movimento ha fatto sapere che presenterà una denuncia alla Procura.

Ieri, invece, ancora tensione e scontri, questa volta nel quartiere di Zanni, dove era arrivato il candidato sindaco per il centrosinistra Marco Alessandrini, accompagnato dall'ex sindaco D'Alfonso, in occasione della festa organizzata dalla parrocchia Beata visitazione.

Quando D'Alfonso ha preso la parola, alcuni simpatizzanti del centrodestra hanno prima iniziato ad insultare il sindaco, e poi a lanciare alcuni oggetti nei suoi confronti. E' servito l'intervento dei vigili urbani per far tornare la calma nella zona, ma D'Alfonso ed Alessandrini hanno comunqe deciso di abbandonare la manifestazione.

Sia Albore Mascia che Alessandrini hanno condannato in maniera dura e decisa i due episodi, chiedendo ai cittadini di accantonare la violenza per tornare ad una campagna elettorale civile e democratica.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento