menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Albore Mascia: telecamere in città e la nuova caserma tra gli obiettivi

Il candidato del PDL per il Comune di Pescara ha stabilito alcuni degli obiettivi primari se dovesse diventare sindaco: una rete di telecamere per sorvegliare la città e la nuova caserma dei Carabinieri

Punta sulla sicurezza in città Albore Mascia, candidato sindaco di Pescara per il centrodestra, che ha reso noto gli obiettivi primari da realizzare se dovesse conquistare la poltrona di primo cittadino alle prossime amministrative.

"Una maggiore sicurezza in tutta la città di Pescara, in questi anni abbandonata a sè stessa, soprattutto nei luoghi più affollati e d'interesse pubblico, dove saranno installate una serie di telecamere di videosorveglianza, monitorate 24 ore da un apposito centro di comando ad altissima tecnologia" ha detto Luigi Albore Mascia, che quindi rilancia il tema della sicurezza nel capoluogo, un punto cruciale soprattutto nelle zone più a rischio.

  telecamere di sorveglianza monitorate 24 ore su 24  
Ad essere sorvegliati saranno parchi, monumenti, piazze, strade e luoghi particolarmente sensibili, dove, specie di notte, avvengono regolarmente episodi come scippi, furti e rapine.

Ma è anche un altro l'obiettivo ambizioso del candidato del centrodestra, quello di realizzare, dopo anni di attesa, la nuova caserma del Comando Provinciale dei Carabinieri, un tema caldo che ha portato in questi giorni ad uno scontro diretto con il candidato sindaco del centrosinistra Marco Alessandrini.

Alessandrini infatti afferma che i dettagli per la realizzazione della caserma sono già stabiliti, e che mancano solo i fondi iniziali per far partire i lavori, ma Albore Mascia rilancia le accuse alle amministrazioni del centrosinistra, colpevoli di non aver fatto nulla di concreto e di aver sempre illuso i cittadini e l'Arma.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Montesilvano

    A Montesilvano le "sentinelle della civiltà" raccontano l'esperienza empatica

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento