menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Albore Mascia ed "Il parco delle idee" per valorizzare la Pineta

Si chiamerà "Parco delle idee" ed è la nuova inizativa che il centrodestra con il suo candidato sindaco Albore Mascia propone per la Pineta D'Annunziana. Un nuovo polo di attrazione per i cittadini, dove trovare riposo, tranquillità, verde ma anche ascoltare musica e fare sport

Prosegue senza sosta la campagna elettorale di Luigi Albore Mascia, candidato sindaco al Comune di Pescara per il centrodestra, che continua a presentare i propri progetti per la città in caso di vittoria.

Ieri, infatti, c'è stata la presentazione ufficiale del progetto "Il parco delle idee", che prevede la riqualificazione della Pineta D'Annunziana, uno dei punti cardine del programma di Albore Mascia per la città di Pescara.

  un'area polivalente dove trovare non solo ristoro e verde  
"Il parco delle idee" prevede un massiccio intervento sulla Pineta, tanto da farla diventare uno dei maggiori poli d'aggregazione della città. A due passi dal mare, vicina all'ex Aurum, la Pineta, qualche anno fa, è diventata un'area chiusa al traffico dove è possibile passeggiare e correre, ma per Albore Mascia questo non è sufficiente.

Ecco quindi il cuore del progetto: rendere il parco un'area polivalente dove trovare non solo ristoro e verde a disposizione di bambini ed anziani, o delle famiglie che vogliano fare un pic nic, ma anche una zona utile ed attrezzata allo sport. Infine, la possibilità di organizzare manifestazioni teatrali o concerti durante la stagione estiva.


Alla base del "Parco delle Idee", ovviamente c'è un'adeguata illuminazione notturna ed una sorveglianza garantita, che permetterebbe al parco di essere aperto anche fino a tarda notte in completa tranquillità, oltre alla bonifica della zona, troppo spesso covo per spacciatori e prostitute.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento