menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Periferie, il candidato sindaco Carlo Masci: "Sarò il sindaco di tutti i pescaresi"

Il candidato del centrodestra interviene in merito alla questione delle periferie dopo essere stato invitato ad un confronto con il comitato di quartiere di "Rancitelli - Villa del Fuoco"

Quartieri di periferia in armonia con il centro città: non è un sogno ma un diritto di chi risidere nei quartieri periferici di Pescara e per questo sarà prioritario l'impegno per una riqualificazione e valorizzazione. A parlare è il candidato sindaco del centrodestra Masci che interviene sulla questione delle zone periferiche della città, dopo essere stato invitato dal comitato di quartiere “Rancitelli – Villa del Fuoco” ad un confronto.

Masci parla di un piano specifico e concreto da portare avanti in caso di elezione:

Ogni quartiere avrà un polo di aggregazione e la riprova che l’amministrazione non solo non lascia indietro nessuno, ma si impegna per una città che non sia in chiaroscuro. In questa prospettiva ho accolto molto volentieri e con spirito propositivo l’invito all’incontro-dibattito promosso dal Comitato di quartiere “Rancitelli – Villa del Fuoco”, formato da cittadini che giustamente non si rassegnano a un ruolo marginale, i quali hanno già elaborato un documento sulle criticità e sulle proposte. Se sarò sindaco, lo sarò davvero per tutti i pescaresi che avranno in me e nel Comune un punto di riferimento per costruire assieme una nuova Pescara

 .

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento