menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti e rapine in città, Costantini: "Più telecamere e maggiore presenza dei vigili urbani"

Il candidato sindaco interviene sulla questione sicurezza in città dopo i recenti episodi di criminalità avvenuti nelle ultime ore a Pescara

Aumentare le telecamere di videosorveglianza in città e potenziare gli orari di servizio della polizia municipale. Il candidato sindaco Carlo Costantini interviene in merito alla questione sicurezza a Pescara dopo gli episodi di criminalità avvenuti nelle ultime ore, con una rapina e numerosi furti in attività commerciali.

Costantini plaude alla prontezza di intervento da parte delle forze dell'ordine e della Polizia, sottolineando come gli esercenti, già in grande difficoltà a causa della crisi economica, abbiano il diritto di lavorare serenamente.

“Se la lotta alla criminalità non spetta all'amministrazione il Comune può e deve fare tutto ciò che è in suo potere per scoraggiare i malviventi. A partire da un efficiente sistema di videosorveglianza, perché una città sorvegliata in modo innovativo ed intelligente è una città più sicura. E' inoltre necessario ragionare sull'ampliamento degli orari di servizio della Polizia municipale, per garantire un maggiore presidio del territorio, a tutela di commercianti e cittadini"

Costantini sottolinea come una città modrena debba prima di tutto offrire sicurezza ai cittadini ed agli imprenditori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento