Comunali pescara 2019

Elezioni Comunali Pescara, Civitarese: "Le città del futuro come Formula 1"

Il candidato sindaco della lista "Coalizione Civica per Pescara" interviene in merito al dibattito sulle smart city del futuro e le esigenze di benessere dei cittadini

Città intelligenti, smart city capaci di rispondere in tempo reale alle domande e richieste dei cittadini e della collettività, come le vetture di Formula 1 che si adattano in base alle situazioni che si trovano davanti. Il candidato sindaco Civitarese della lista "Coalizione Civica per Pescara" propone il suo modello di città del futuro da applicare a Pescara, una città sostenibile con un'agenda digitale da applicare su tutti i campi e gli ambiti di amministrazione:

Quartieri digitali: sicurezza e telecamere , ristrutturazione del patrimonio pubblico e privato per efficenza e produzione energia, monitoraggio della sicurezza dell'ambiente e degli edifici, gestione dei rifiuti, social housing, domotica, coworking. Il turismo, attraverso la comprensione degli strumenti digitali presenti sul territorio percorsi digitali e realtà aumentata, pagamenti digitali wifi gratuiti e diffusi.

La rete civica,  per venire incontro  alle nuove esigenze della città e l'accesso sempre costante agli archivi, uffici e pagamenti digitali. Accesso, conoscenza e implementazione delle reti fisiche, banda ultra larga, fibra e ultimo miglio, e smart lighting. Sviluppo in città di una rete di mobilità sostenibile, multimodale e informatizzata. Incentivare la collaborazione del comune con l' Università, gli spin off universitari e le start up. Faremo della zona sud della città un vero e proprio campus diffuso intelligente

VIDEO | INTERVISTA A STEFANO CIVITARESE

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Comunali Pescara, Civitarese: "Le città del futuro come Formula 1"

IlPescara è in caricamento