menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carlo Costantini

Carlo Costantini

Elezioni comunali 2019, Costantini: "Un ufficio del sindaco a Rancitelli"

La proposta del candidato sindaco per il polo civico 'Faremo Grande Pescara': «Le periferie saranno il cuore della nuova Pescara. Apriremo uffici amministrativi. Promuoveremo eventi e manifestazioni, presteremo attenzione al decoro urbano»

«Un ufficio del sindaco, aperto tutti i giorni, a Villa del Fuoco, in uno dei punti più compromessi e degradati di Rancitelli, quartiere che è emblema delle periferie pescaresi, con le loro problematiche. Le periferie saranno il cuore della Pescara del futuro che stiamo costruendo, perché, con gli strumenti giusti, ogni quartiere può essere il centro della città».

Questa la proposta del candidato sindaco per il polo civico 'Faremo Grande Pescara', Carlo Costantini, lanciata ieri sera durante l'incontro promosso dal comitato 'Per una nuova Rancitelli'.

«Apriremo uffici amministrativi - annuncia Costantini - Promuoveremo eventi e manifestazioni, presteremo attenzione e cura al decoro urbano, sosterremo le attività delle associazioni, realizzeremo impianti di videosorveglianza, amplieremo e miglioreremo parchi e aree verdi, dotandoli di attrezzature e giochi per i bambini, introdurremo strumenti e misure per favorire la nascita di nuove attività economiche».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento