rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Elezioni comunali 2014 Centro

Elezioni Pescara, Lupi tira la volata a Testa: "Basta veti da Forza Italia"

Il ministro dei trasporti Maurizio Lupi è intervenuto alla convention organizzata a Pescara da Guerino Testa per lanciare la sua candidatura a primo cittadino

"Quando uno guarda la realta' e vede che ci puo' essere un candidato migliore, perche' non sceglierlo? E' proprio incomprensibile l'atteggiamento di Forza Italia di mettere veti. A furia di mettere veti, poi, alla fine ci si ritrova da soli. Forza Italia deve stare attenta a non diventare l'ultimo partito di Pescara, mentre la gente anche del centrodestra continua a essere stufa della vecchia logica della politica".

Con queste parole si è espresso ieri pomeriggio il ministro dei trasporti Maurizio Lupi, a margine della convention organizzata a Pescara da Guerino Testa per lanciare la sua candidatura a primo cittadino in contrapposizione a quella del sindaco uscente, Luigi Albore Mascia, appoggiato da Forza Italia, Fratelli d'Italia e Pescara Futura.

"Noi - ha aggiunto Lupi - continuiamo a sperare che Testa possa essere il candidato di tutta la coalizione di centro destra. Auspichiamo che il buon senso prevalga fino alla fine". Mascia aveva invece chiesto a Testa di "fare un passo indietro". Il ministro Lupi ha poi detto che il centrodestra dovrebbe prendere "ciò che di buono c'e' nel centrosinistra", ovvero "le primarie per la scelta del candidato migliore".

A Pescara da piu' parti nel centrodestra erano state chieste le primarie per la scelta del candidato sindaco, ma Forza Italia si e' sempre opposta.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Pescara, Lupi tira la volata a Testa: "Basta veti da Forza Italia"

IlPescara è in caricamento