rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Elezioni comunali 2014

Elezioni Regionali Abruzzo, D'Alfonso parte con il suo tir: "Oggi parte la rinascita"

Una sala gremita ha accolto oggi Luciano D'Alfonso, ex sindaco di Pescara, che ha annunciato ufficialmente la sua candidatura alle primarie regionali del PD. Con il suo tir visiterà oltre 200 comuni

Riscrivere l'Abruzzo. Far rinascere la Regione partendo dalle persone comuni, passando per amministratori capaci e con idee innovative.

E' il sunto del pensiero che caratterizzerà la campagna elettorale dell'ex sindaco di Pescara D'Alfonso per le prossime primarie del centrosinistra in vista delle elezioni Regionali.

Primarie che, in molti, a prescindere dagli altri candidati, considerano solo un pro forma dall'esito scontato, con l'ex primo cittadino pescarese che ha già avviato da qualche mese il percorso di rilancio nella politica abruzzese, dopo le assoluzioni per le principali inchieste giudiziarie che lo vedono coinvolto.

D'Alfonso non ha caso, come da lui specificato, ha scelto l'Aurum per iniziare la sua nuova avventura politica, una struttura che è stata ridata alla città dopo anni di abbandono e che rappresenta il simbolo di quella rinascita che l'esponente del PD vorrebbe anche per la nostra Regione.
Per questo, lo slogan "Regione Ovunque" rappresenta un chiaro segnale di voler ripartire dal territorio, dai cittadini, dalle piccole realtà che compongono l'Abruzzo, ascoltando le persone comuni, i loro problemi, i loro dolori e le loro idee per ridare vita alla Regione.

D'Alfonso ha evitato di commentare le vicende giudiziarie che hanno interessato nelle ultime settimane la Giunta Chiodi, con un secco "Non parlerò mai di alberghi", soffermandosi invece su quello che sarà il suo programma qualora dovesse essere eletto. Un programma che guarda al futuro, alle imprese, alle potenzialità degli imprenditori e delle menti intellettuali abruzzesi, alle risorse naturali, turistiche ed economiche del territorio.

Un tour, quello delle prossime settimane, che lo porterà con il suo tir in 200 comuni. Per conquistare la fiducia di tutti i cittadini, anche nei piccoli borghi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Regionali Abruzzo, D'Alfonso parte con il suo tir: "Oggi parte la rinascita"

IlPescara è in caricamento