rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Elezioni comunali 2014

Elezioni Pescara, Mascia lancia la sua campagna: "Sindaco di parola"

Il sindaco Mascia ha presentato ufficialmente ieri la sua campagna di comunicazione in vista delle prossime elezioni comunali del 25 maggio. "Ho mantenuto la parola data ai cittadini"

Il sindaco Mascia ha presentato ieri la sua campagna di comunicazione in vista delle prossime elezioni comunali del 25 maggio, dove parteciperà come candidato di Forza Italia, Pescara Futura e Fratelli d’Italia-Alleanza nazionale per ottenere dai cittadini il secondo mandato.

Un secondo mandato che Mascia vede come naturale, e spontaneo. Nella locandina per la prima fase della campagna elettorale, ad ogni lettera del nome della città è stata associata una promessa mantenuta.

"Sui manifesti abbiamo privilegiato i contenuti, le cose fatte e i programmi rispetto alla mia immagine, dando priorità a Pescara, non alla mia figura. E agli elettori mi propongo come ‘Sindaco di parola’, quella parola data cinque anni fa e rispettata, quella parola che oggi sono pronto a rinnovare, con una campagna elettorale sobria, che sarà imperniata sul racconto delle opere realizzate e su quello che ancora c’è da fare nella nostra città, piuttosto che su lustrini e paillette"ha detto Mascia che sottolinea come Pescara sia diventata una città "smart", ovvero intelligente, attiva e sempre più moderna, ricordando che l'amministrazione comunale non ha mai dimenticato i poveri, i disoccupati e le fasce deboli per le quali l'impegno è stato massimo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Pescara, Mascia lancia la sua campagna: "Sindaco di parola"

IlPescara è in caricamento