rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Elezioni comunali 2014

Elezioni Pescara, Carlo Masci si dimette e si candida a sindaco

Carlo Masci scioglie le riserve e decide di candidarsi a sindaco di Pescara. L'esponente di Pescara Futura, infatti, sarà il candidato del suo partito alle prossime elezioni. Nei prossimi giorni si dimetterà da consigliere comunale

Scelte importanti per Carlo Masci, leader di Pescara Futura e attualmente consigliere comunale ed assessore regionale. Sarà lui infatti il candidato sindaco per il suo partito alle prossime elezioni comunali anche se il partito chiede unità al centrodestra, tornando a chiedere primarie o sondaggi ufficiali per la scelta del candidato di coalizione.

Da tempo Masci sembrava essere pronto per correre nella sfida elettorale del 25 maggio. Ma non è tutto: Masci infatti ha fatto sapere di volersi dimettere dalla carica di consigliere comunale. La decisione, comunicata su Facebook, arriva a seguito delle ultime vicende che stanno interessando il Consiglio Comunale. Masci ha detto: "non voglio rimanere un minuto di piu' insieme ai transfughi, ai voltagabbana, agli approfittatori dell'ultima ora, che, dopo aver avuto vantaggi ed incarichi professionali di ogni tipo da una parte politica, si trasferiscono nell'altro schieramento per gli stessi identici obiettivi." ribadendo di essere fedele alleato del sindaco Mascia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Pescara, Carlo Masci si dimette e si candida a sindaco

IlPescara è in caricamento