rotate-mobile
Elezioni comunali 2014

Elezioni Pescara 2014, Testa apre il comitato elettorale: "Vicini ai cittadini"

Il presidente della Provincia Guerino Testa ha presentato il suo comitato elettorale in vista della sfida del 25 maggio assieme agli alleati della sua coalizione

Ascoltare i pescaresi, non fare promesse inutili e lavorare per la città.

Sono gli obiettivi cardine del programma del Presidente della provincia Guerino Testa, candidato sindaco alle prossime elezioni comunali del 25 maggio. Testa si candida con il Nuovo Centrodestra, ed è sostenuto da Udc, Rinascita Popolare, Pescara in Testa.

Presenti, all'inaugurazione del comitato in via Nicola Fabrizi 200, anche gli alleati della coalizione, ovvero Ermanno Ricci e Vittoria Colangelo oltre alla coordinatrice regionale di Ncd Federica Chiavaroli.

Testa ha spiegato di voler lavorare ogni giorno per dare risposte ai pescaresi, sottolineando come nella lista non sono presenti solo persone che hanno già avuto esperienze in politica.

Massima attenzione su una serie di temi tra cui il "commercio, con una giusta viabilità, e le infrastrutture", solo per citare delle voci del programma, che si sta mettendo a punto con il coordinamento dell'ex sindaco Carlo Pace e per il quale si stanno raccogliendo "idee, input e suggestioni, a corredo della nostra idea di città".

Testa, in merito alla rottura con Forza Italia, ha spiegato di aver cercato l'accordo fino alla fine, promuovendo le primarie come criterio per la scelta del candidato sindaco, proposta bocciata dal partito di Berlusconi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Pescara 2014, Testa apre il comitato elettorale: "Vicini ai cittadini"

IlPescara è in caricamento