rotate-mobile
Elezioni comunali 2014

Elezioni Pescara 2014, Serraiocco: "Gli scrutatori devono essere disoccupati"

Il candidato sindaco Vincenzo Serraiocco interviene in merito alla questione degli scrutatori e presidenti di seggio in occasione delle prossime elezioni comunali

Scrutatori e presidenti di seggio da scegliere fra i disoccupati.

E' la proposta del candidato sindaco Vincenzo Serraiocco.

"Non si tratta di demagogia, dunque di una strategia elettorale, ma di una idea/proposta realizzabile che risponde ad una politica del buon senso che ad un Sindaco non deve mai mancare."

"Con il mio staff stiamo studiando la questione, soprattutto a livello normativo-regolamentare, perchè siamo convinti l'attenzione alle singole piccole circostanze farà di Pescara una grande Città".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Pescara 2014, Serraiocco: "Gli scrutatori devono essere disoccupati"

IlPescara è in caricamento