rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Elezioni comunali provincia di Pescara 2013 Pianella

Elezioni a Pianella, la rabbia dei Grillini: "Il Comune boicotta la festa del M5S"

Il Movimento Cinque Stelle di Pianella attacca il Comune di Pianella per non aver concesso l'autorizzazione per utilizzare Piazza Garibaldi per la festa di fine campagna elettorale

Il Comune di Pianella ha rigettato la domanda di occupazione di suolo pubblico che era stata chiesta per organizzare la festa di fine campagna elettorale.

Spiega, l'ente territoriale, che per l'ordinanza del Sindaco la piazza Garibaldi non è disponibile avendo il Comune stesso individuato e limitato alla sola Piazza dei Vestini lo svolgimento dei comizi elettorali. Una sola piazza per tutti.

Ebbene, le quattro liste ora si accalcheranno nello stesso luogo e l'intera serata di venerdì 24 maggio vedrà l'alternarsi, in rapida successione, dei soliti protagonisti.

A nulla sono valse le spiegazioni del candidato sindaco Serena D'Incecco sul contenuto dei festeggiamenti.
Non si sarebbero, infatti, tenuti comizi di natura elettorale, ma danze popolari, musiche e brindisi a cui era stata invitata l'intera cittadinanza.

E' stata contattata, per ora solo telefonicamente, la Prefettura di Pescara per esporre la vicenda e presentare doglianze. Ovviamente, per ora, niente risposte ufficiali.
Nella giornata di domani verranno informati gli organi della Prefettura con comunicato scritto.

Serena D'Incecco

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni a Pianella, la rabbia dei Grillini: "Il Comune boicotta la festa del M5S"

IlPescara è in caricamento