rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Elezioni comunali provincia di Pescara 2013

Elezioni comunali 2013: ecco come si vota

Una breve guida per il voto alle prossime elezioni comunali in programma il 26 e 27 maggio 2013 in nove comuni della provincia di Pescara, tutti con numero di abitanti inferiore ai 15 mila

Vi proponiamo una breve guida riguardante le modalità di voto per le prossime elezioni comunali 2013 in programma il 26 e 27 maggio. In provincia di Pescara, si voterà in nove comuni, tutti con meno di 15 mila abitanti.

Sulla scheda saranno stampati i nomi e cognomi dei candidati sindaco, con a fianco il simbolo della lista collegato. Ogni candidato è collegato ad una sola lista.

Ecco come possiamo votare:

1) Per una delle liste

2) Per uno dei candidati a sindaco
3) Per uno dei candidati a sindaco e per la lista collegata, tracciando i rispettivi segni.

Non è ammesso il voto disgiunto.Ovviamente il voto per il candidato sarà attribuito in automatico anche alla lista. E' possibile inserire il nome del consigliere comunali scelto, con due preferenze al massimo purchè di sesso diverso. Si può scrivere solo il cognome del consigliere scelto a patto che non vi siano casi di omonimia, in quel caso occorre scrivere anche il nome.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali 2013: ecco come si vota

IlPescara è in caricamento