Lunedì, 2 Agosto 2021
Elezioni Montesilvano 2012

Elezioni Montesilvano 2012: per Maragno bisogna integrare pienamente i disabili

Ancora una volta il Candidato Sindaco Francesco Maragno candidatosi nella lista "Polo dell'Alternativa", replica a Di Mattia, intervenendo sulla questione dei diversamente abili

Ancora una volta il Candidato Sindaco Francesco Maragno candidatosi nella lista "Polo dell'Alternativa", replica a Di Mattia, intervenendo sulla questione dei diversamente abili

Maragno sottolinea quanto effettivamente sia importante abbattere le barriere architettoniche e gestire il trasporto pubblico in modo che questo sia funzionale anche ai diversamente abili. Ma non solo, importantissimo è anche creare lavoro e occupazione per persone affette da disabilità: "occorre avere una visione complessiva dei problemi connessi alla disabilità" per questo bisogna “offrire delle reali possibilità lavorative e di integrazione e non limitarci ad annunci spot per cercare di catturare un voto in più". Il mezzo giuridico c'è e si tratta solo di attuarlo: si tratta della legge n. 13 del 1989

Maragno infine ha concluso dicendo che: "Il Polo dell'Alternativa considera prioritaria l'istituzione della figura deldisability manager che rappresenterà un terminale attivo di proposte ed iniziative concrete per il Comune di Montesilvano in favore delle persone con grave disabilità”.

Il problema della disabilità è molto sentito da Marengo tanto che in essa sono stati candidate persone che vivono quotidianamente questo disagio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Montesilvano 2012: per Maragno bisogna integrare pienamente i disabili

IlPescara è in caricamento