rotate-mobile
Politica

Elezioni, Di Matteo chiede le dimissioni di Luciano D'Alfonso

L'invito dell'assessore regionale al governatore dell'Abruzzo: "Lanciare un segnale di coerenza, umiltà e serietà di fronte a questo risultato, che è stato più negativo di quelle che potevano essere le previsioni"

"Il risultato del Pd e del centrosinistra in Abruzzo è stato più negativo di quelle che potevano essere le previsioni e del risultato nel Paese, e per questo credo che il presidente della Regione D'Alfonso abbia un'unica strada, quella delle dimissioni, per lanciare un segnale di serietà dopo la sconfitta, dando dimostrazione di umiltà e di coerenza di fronte a questi risultati".

Lo ha detto l'assessore regionale Donato Di Matteo, commentando i risultati delle elezioni in Abruzzo in chiave centrosinistra.

"Questo - ha detto ancora Di Matteo - è il risultato figlio di chi ha governato con arroganza la Regione. È stata sbagliata l'impostazione, perché non si capito qual è il ruolo dell'amministratore regionale e oggi ne paghiamo le conseguenze con una sciagura a livello politico".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, Di Matteo chiede le dimissioni di Luciano D'Alfonso

IlPescara è in caricamento