Politica

Dup, consiglieri di centrosinistra: "È carta straccia, consiglio rinviato"

I consiglieri d'opposizione di centrosinistra intervengono in merito alla mancata votazione del Dup da parte del consiglio nella seduta di oggi. "È carta straccia"

Un documento smentito e contestato da gran parte della città, carta straccia. Così i consiglieri d'opposizione di centro sinistra Marinella Sclocco, Mirko Frattarelli (Sclocco Sindaco), Piero Giampietro, Stefania Catalano, Giacomo Cuzzi, Francesco Pagnanelli (Partito Democratico), Giovanni Di Iacovo (Città Aperta) definiscono il Dup dell'amministrazione Masci, il documento unico di programmazione.

La seduta di oggi, con la discussione di numerosi emendamenti, è stata riconvocata alle 14.40 ma la maggior parte dei consiglieri di maggioranza era assente, e così con l'abbandono dell'aula da parte del centrosinistra il presidente del consiglio Antonelli ha rinviato la seduta a lunedì 18 novembre alle 8.

DUP, PROGETTI PER IL FUTURO DI PESCARA

I consiglieri d'opposizione sottolineano come il documento sia sempre più smentito e contrastato, dai giovani dello sPaz, agli studenti e docenti del Mibe, fino al rettore Caputi che oggi ha dichiarato che non vi è ancora alcun progetto concreto, mentre i sindacati e le associazioni di categoria chiedono confronto:

La Lega ha inoltre oggi rimarcato la volontà di cancellare e fare terra bruciata intorno a tutti i progetti sociali messi in atto dalla scorsa Amministrazione: a partire da Lo Spaz – per il quale esito attendiamo anche il Consiglio d’Istituto del Liceo MiBe, organo deliberante in materia di nuovi plessi – ma anche per il “Bando per le Associazioni”, contro il quale Di Pino aveva oggi presentato un emendamento per annullarlo, poi ritirato. Questo fatto mostra, oltre la volontà anti-sociale e culturalmente retrograda della Lega, l’ennesima spaccatura in questa maggioranza.

Il centrosinistra annuncia battaglia anche per lunedì durante la nuova seduta, lanciando un appello a tutte le realtà sociali, giovanili, ambientaliste e sindacali della città per protestare uniti lunedì mattina contro il Dup di Masci.

Nella stessa seduta dovrà essere discusso anche il nostro odg sul conferimento della cittadinanza onoraria a Liliana Segre, conferimento che ha portato Pescara a diventare suo malgrado, l’emblema dell’ignoranza davanti a tutta l’Italia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dup, consiglieri di centrosinistra: "È carta straccia, consiglio rinviato"

IlPescara è in caricamento