Politica Centro / Corso Vittorio Emanuele II

Riecco il doppio senso di marcia in corso Vittorio, Fiorilli: “Si torna indietro di 10 anni”

Duro comunicato stampa dell’esponente di Azione Politica sul ripristino del doppio senso a partire da domani (28 marzo) lungo l’importante arteria cittadina: "Questa è la peggior giunta che Pescara potrà mai ricordare"

Berardino Fiorilli

“Le capacità e la lungimiranza di una pubblica amministrazione si misurano sulla base del coraggio che si dimostra nell’assumere delle posizioni e nel fare delle scelte che siano nell’interesse della collettività e non di singoli orticelli elettorali. Il ripristino, annunciato per domani (28 marzo), del doppio senso di marcia in corso Vittorio Emanuele rappresenta il fallimento clamoroso della giunta Alessandrini e del vicesindaco Blasioli, che già si sente insignito del titolo di ‘sindaco in pectore’ per le prossime amministrative”.

È l’osservazione dell’avvocato Berardino Fiorilli, Coordinatore di ‘Azione Politica Pescara’, in riferimento al ripristino, da domani, del doppio senso di marcia su corso Vittorio Emanuele.

“Pescara, domani, tornerà indietro di dieci anni, torneremo a vedere auto e furgoni sfrecciare nei due sensi di marcia, torneremo a sentire la puzza dello smog impregnare l’aria, quando già oggi vengono superati i limiti di legge nella qualità dell’aria del centro cittadino. Torneremo a veder cancellata la vivibilità su un asse viario che doveva diventare la nuova ‘via dello shopping per eccellenza’ di Pescara. Tra qualche mese, quando la peggior giunta che Pescara potrà mai ricordare, avrà lasciato, ob torto collo, la propria poltrona per volontà popolare, toccherà al centrodestra risanare tutti i danni che purtroppo ci lascerà in eredità, ricordando che amministrare un territorio non significa cedere alle pressioni di questa o quella fazione, né farsi tirare per la giacchetta, ma significa non dimenticare mai la tutela dei cittadini”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riecco il doppio senso di marcia in corso Vittorio, Fiorilli: “Si torna indietro di 10 anni”

IlPescara è in caricamento