rotate-mobile
Politica

Ranghelli saluta don Rinaldo: "Sei stato un sacerdote del popolo"

Queste le parole dell'ex primo cittadino: "Quanti momenti abbiamo condiviso. Persona dalla tempra forte e decisa, in fondo sempre umano"

Franco Ranghelli, sindaco di Spoltore dal 2007 al 2011, saluta don Rinaldo Lavezzo, vicario della chiesa di San Pietro Apostolo di Pescara ed ex parroco di San Panfilo a Spoltore.

Queste le parole dell'ex primo cittadino: "Quanti momenti abbiamo condiviso. Sei stato un sacerdote del popolo. Persona dalla tempra forte e decisa, in fondo sempre umano, nel solco dei sacramenti abbracciati e serviti con piena dedizione. Il mio ricordo e la stima rimarranno per sempre. Ciao don Rinaldo, guardaci da lassù e proteggici. Che i prati del Signore ti accolgano come meriti". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ranghelli saluta don Rinaldo: "Sei stato un sacerdote del popolo"

IlPescara è in caricamento