menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Divieti di balneazione, Pescara Mi Piace: "Finisce una stagione disastrosa"

Il movimento di centrodestra torna ad attaccare l'amministrazione Alessandrini in merito alla questione della balneabilità delle acque cittadine, dopo l'ennesimo e forse ultimo divieto della stagione

Un finale di stagione identico all'esordio, con divieti di balneazione che interessano gran parte della costa cittadina. Pescara Mi Piace, con Armando Foschi e Berardino Fiorilli, attacca la giunta Alessandrini tracciando il bilancio della stagione turistica, definendola disastrosa.

"Sono bastate quattro gocce di pioggia per imporre l’apertura dei troppo pieni al fine di non far saltare il depuratore. Inevitabile lo sversamento dei liquami nel fiume e, quindi, l’ordinanza di divieto di balneazione sia sul litorale sud, a Fosso Vallelunga, che a nord, in corrispondenza di via Galilei, quarantotto ore di stop, in una stagione in cui il mare è stato un miraggio irraggiungibile per tutti. È purtroppo evidente quanto sia paradossale tale situazione: non è concepibile che da un anno a questa parte un minimo temporale mandi in crisi il depuratore e, con esso, tutta la città." dichiarano gli esponenti del movimento, che ricordano i numerosi problemi avuti durante l'estate a causa degli sversamenti, dei risultati in dubbio dell'Arta e del malfunzionamento del depuratore.

Per questo, Pescara Mi Piace chiede la convocazione di un tavolo istituzionale che coinvolta tutte le parti in causa, al fine di trovare soluzioni e strategie efficaci fin da subito, per il rilancio del turismo in città e soprattutto per evitare che la stagione balneare 2017 segua la linea nera di quella appena trascorsa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Attenzione al razzo cinese: l'ironia corre sul web [FOTO]

Attualità

Prenotazioni vaccini per la fascia 50-59 anni al via, ecco come fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento