Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Politica

Dipendenze gioco d'azzardo: una proposta di legge in Abruzzo da Fratelli d'Italia

Il capogruppo al consiglio regionale Testa ha illustrato i dettagli della proposta di legge che prevede interventi per la prevenzione delle ludopatie

Affrontare il problema delle ludopatie partendo dalla prevenzione, con una legge ad hoc che per la prima volta in Italia permetterà alle istituzioni di intervenire alla radice del problema che, in Abruzzo, è particolarmente importante con dati preoccupanti. Il capogruppo alla Regione Testa di Fratelli d'Italia ha presentato ieri la proposta di legge, ricordando la maglia nera della nostra Regione per il gioco d'azzardo in Italia, quarta per consumo di alcol e con 39 morti di overdose per il consumo di droghe dal 1 gennaio 2017 ad oggi.

VIDEO| PRESA DIRETTA SULLE LUDOPATIE IN ABRUZZO

Maria Teresa Bellucci, capogruppo di FdI in Commissione Affari Sociali della Camera dei Deputati e responsabile nazionale FdI del Dipartimento Dipendenze e Terzo Settore – Fratelli d’Italia ha parlato di un testo innovativo che davvero interviene aiutando le persone:

L’Italia è al terzo posto in Europa per l’utilizzo di cannabinoidi e al quarto per il consumo di cocaina, nellepiazze italiane girano ben 92 tipi di sostanze stupefacenti sintetiche l’Italia è dunque in una situazione drammatica e non solo per le droghe, e sul problema delle dipendenze nella sua interezza l’Italia sta facendo poco e male.

In ciò l’Abruzzo è un esempio non solo per le altre regioni ma anche per il Governo nazionale che non ha ancora un sottosegretario alle politiche anti droga, così come non abbiamo un fondo nazionale di lotta alla droga e non esiste la Consulta degli esperti, strumento invece introdotto dalla proposta di legge abruzzese nella formula dell’Osservatorio. Ciò significa che se l’Italia è posizionata tra i primi posti in Europa per le problematiche da dipendenza non è affatto un caso , ma a causa della totale distrazione a livello nazionale

Ricordiamo che qualche settimana fa la trasmissione "Presa diretta" su Rai Tre si era occupata del problema delle ludopatie con un servizio riguardante anche l'Abruzzo e Pescara.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dipendenze gioco d'azzardo: una proposta di legge in Abruzzo da Fratelli d'Italia

IlPescara è in caricamento